Caricatori Solari Portatili

Pannello Solare Portatile | Quale scegliere?

Viaggiare è la passione di milioni di persone nel mondo. C’è chi ama farlo con tutti i comfort possibili e quelli che amano l’avventura. Che si tratti di un viaggio in città, in piena montagna, a piedi o in barca, quasi sempre portiamo con noi dispositivi tecnologici. Il Pannello Solare Portatile, rappresenta uno degli accessori che non possono mancare nella borsa del viaggiatore.

In questa Guida all’acquisto, ci occupiamo dei Pannelli Solari Portatili. Potrai consultare tutte le migliori soluzioni divise per categoria. Inoltre, nella seconda parte del articolo, entriamo nel vivo dell’argomento. Analizzando il funzionamento, le caratteristiche e i vantaggi del Pannello Solare Portatile. Includendo anche una piccola sezione dedicata alle Domande Frequenti.

Al termine della lettura, disporrai di tutti gli strumenti necessari, per poter generare una scelta consapevole e corrispondere alle tue necessità.

Bene, INIZIAMO!

I Migliori 5 Pannelli Solari Portatili | Classifica

In questa classifica, abbiamo selezionato i migliori Pannelli Solari Portatili. Includendo soluzioni generiche, ovvero capaci di adattarsi a molte situazioni ed esigenze. Come sempre, tenendo conto di parametri fondamentali come caratteristiche, rapporto qualità / prezzo e feedback degli utenti.

5. Pannello Solare Portatile 14W

Rivolto a tutti coloro che amano praticare campeggio, escursionismo e attività all’aria aperta. Questo Pannello Solare è super portatile. Costituito da un design compatto e pieghevole, può essere agganciato ad esempio allo Zaino, mediante i due occhielli dedicati. Inoltre, la speciale superficie in polimero PET, protegge il pannello da pioggia occasionale e umidità.

Le dimensioni da aperto sono : 660 x 148 x 31 mm, mentre quelle da chiuso sono : 148 x 153 x 54 mm. Il Pannello Solare è dotato di una potenza di 14W e un’efficienza di conversione pari a 21.5-24%. Integra una Porta USB, che riconosce automaticamente il dispositivo connesso.

BigBlue 14W Pannelli Solari Portatile con Porte USB(5V/2.4A), SunPower Pannelli Solari IPX4 Taglia...
5.770 Recensioni
BigBlue 14W Pannelli Solari Portatile con Porte USB(5V/2.4A), SunPower Pannelli Solari IPX4 Taglia...
  • 【Porte USB】 Possiede un chip di riconoscimento per mantenere una carica ferma e costante. Raggiunge i 2.4A se esposto sotto la...
  • 【Design Portatile】 Questo caricabatterie solare è super portatile e veramente amichevole con il palmo, la tasca e la borsa...

Una volta collocato sotto alla luce diretta del sole, il pannello genera una carica costante che raggiunge i 2.4A. Per questo motivo, è compatibile per la ricarica di dispositivi come Smartphone, PowerBank, Fotocamere, Lettori MP3 ecc..

4. Pannello Solare Portatile 30W

Con un peso di 680 g, questo Pannello Solare Portatile, da chiuso, presenta dimensioni simili a quelli di una rivista. Per tanto può essere facilmente trasportato e riposto in borsa. Inoltre, è dotato di 4 fori per il fissaggio a oggetti come Zaini, Piante e strutture di vario genere.

Rivolto in direzione dei raggi solari, il Pannello 30W, composto da celle in silicio monocristallino, raggiunge un tasso di conversione pari al 23%. Il rivestimento adottato è l’ ETFE. Il quale presenta una particolare proprietà idrorepellente. Resistente ai liquidi e alle polveri, ma anche autopulente.

La superficie dei Pannelli è leggermente increspata. L’ ETFE risolve i problemi legati all’ingiallimento e decomponimento strutturale. Inoltre è capace di raggiungere un grado di trasparenza pari al 95%. Per tanto, genera energia anche in condizioni di scarsa illuminazione.

Offerta
SWAREY Pannello Solare Monocristallino 30W USB-A/USB QC 3.0 ETFE Materiale Caricabatteria Solare...
29 Recensioni
SWAREY Pannello Solare Monocristallino 30W USB-A/USB QC 3.0 ETFE Materiale Caricabatteria Solare...
  • 【Carica Tutti Dispositivi USB】Dotato di 2 porte USB: USB-A e QC 3.0, che possono caricare due dispositivi allo stesso tempo.
  • 【23% Alta Efficienza di Conversione】Utilizzando il materiale ETFE e le celle di silicio monocristallino, il tasso di...

Stando ai dati diffusi dal produttore, questo genere di pannello, assicura una resa stabile per oltre 10 anni. Inoltre, il pannello solare e i suoi componenti, sono stati prodotti secondo il riciclo dei materiali. Escludendo processi inquinanti mediante solventi chimici e prodotti petroliferi.

Il pannello solare è dotato di 2 Porte USB. Una di ultima generazione, Quick Charge 3.0 e l’altra USB 5V / 2A. Per tanto, una volta aperto e posizionato in direzione del sole, consente la ricarica di Smartphone, Tablet, Fotocamere, Powerbank, Luci Ricaricabili ecc…

3. Caricatore Solare Portatile 60W

Costruito in Nylon resistente e impermeabile, questo Pannello Solare portatile è dotato di quattro ganci per il fissaggio ad oggetti e strutture. Integra una cella solare monocristallina da 60W, con percentuale di efficienza, pari al 21%.

Il corpo pieghevole, è di 1/3 più leggero rispetto ai Pannelli tradizionali, tuttavia più potente a parità di dimensioni. Ciò consente di generare ottime prestazioni, pur conservando la portabilità. Elemento fondamentale per tutti coloro che necessitano di energia in viaggio.

ALLPOWERS Caricatore Solare, 60W Caricabatterie Solare Portatile Pieghevole, Impermeabile...
147 Recensioni
ALLPOWERS Caricatore Solare, 60W Caricabatterie Solare Portatile Pieghevole, Impermeabile...
  • 【Alta efficienza】 ALLPOWERS Cella solare monocristallina da 60 W con elevata efficienza di conversione solare fino al 21%,...
  • 【Doppia uscita USB 5 V + 18 V CC output Uscita fino a 2,4 A se utilizzata alla luce diretta del sole. Con l'esclusiva tecnologia...

Il Caricatore Solare Portatile da 60W, presenta una tecnologia di protezione da cortocircuito e sovratensione. Preservando le fasi di ricarica dei nostri dispositivi. Infine, in quanto a connettività, troviamo 2 x Porte USB 5V / 2.4A e un’uscita 18V. Ideata per connettere Notebook, Power Station, Batterie Auto 12V ecc… Incluso in corredo un pratico cavo con presa a coccodrillo, per la connessione a batterie auto.

2. Pannello Solare Portatile 70W

Tra le soluzioni più gettonate, non potevamo fare a meno di segnalare questo Pannello Solare Portatile da 70W. Un dispositivo dal corpo pieghevole e facile da trasportare. Dotato di un’elevato rapporto di efficienza, pari a 23.5%. Frutto dell’impiego di celle monocristalline progettate negli Stati Uniti.

Tanto sottile quanto potente. Di 1/3 più leggero rispetto ai pannelli in silicio. Anche in questo caso, come accennato, il corpo e pieghevole. Da chiuso, presenta un comodo manico per il trasporto. Da aperto, è possibile fissarlo a qualsiasi tipo di oggetto, grazie agli appositi gommini.

X-DRAGON 70W Faltbares Solarpanel Tragbares Solarpanel Solarmodul Solarladegerät mit 18V DC Ausgang...
313 Recensioni
X-DRAGON 70W Faltbares Solarpanel Tragbares Solarpanel Solarmodul Solarladegerät mit 18V DC Ausgang...
  • ☀3 in 1: il pannello solare pieghevole X-DRAGON da 70 W ha 2 porte USB (5 V / 2,4 A per porta) per caricare i tuoi dispositivi 5...
  • ☀Alta efficienza: il pannello solare portatile X-DRAGON 70W utilizza celle solari dagli Stati Uniti con un'efficienza fino al...

Il Pannello Solare in questione, è impermeabile e resistente alla polvere. Per quanto riguarda la connettività, integra 2 x Porte USB 5V / 2.4 A per caricare dispositivi come Smartphone, Tablet, Fotocamere, Lettori MP3, Power Bank ecc..

Inoltre, presenta un’uscita DC 18V per la connessione a Power Station, Notebook e Batterie Auto 12V. Nella confezione, è inclusa un ricca dotazione di pin per il collegamento ad un ampio ventaglio di dispositivi.

1. Pannello Solare Portatile Pieghevole 200W

Al vertice della classifica, la soluzione più potente. Rivolta ai viaggiatori, ma anche a chi necessità di una fonte di energia per alimentare una piccola baita o un giardino. Il Pannello Solare Portatile, oltre ad essere dotato di una potenza di 200W, presenta un corpo pieghevole.

Integra 2 maniglie per il trasporto. Lateralmente, troviamo una tasca in velcro, dove inserire il regolatore di carica, cavo e accessori. Le celle solari monocristalline, impermeabili e resistenti allo sporco, assicurano un’elevata efficienza di acquisizione.

DOKIO 200W Pannello Solare Portatile (4,4 kg, 67 * 49cm) Mobile e Pieghevole + 20A Regolatore con...
570 Recensioni
DOKIO 200W Pannello Solare Portatile (4,4 kg, 67 * 49cm) Mobile e Pieghevole + 20A Regolatore con...
  • Pannello solare mobile e pieghevole per quando si è in viaggio per trasformare le luce del sole in energia
  • Grazie alle sue dimensioni compatte il pannello solare può essere riposto in poco spazio

Per quanto riguarda la connettività, è capace di alimentare qualsiasi dispositivo, che si tratti di Smartphone, Tablet, Notebook, Batterie Auto e Power Station. In corredo è incluso il regolatore di carica e un assortimento di PIN.

Pannello Solare Portatile 100w

Nel precedente paragrafo, ci siamo occupati dei pannelli solari portatili, prendendo in considerazione soluzioni adatte ad una variegata. Qui abbiamo raccolto i migliori pannelli solari portatili da 100 watt.

Pannello Solare Portatile per Camper

Viaggiare in camper, ti consente di ti portare con te molte delle comodità che non potrebbero essere trasportate in un viaggio in macchina o a piedi. Inoltre alcuni camperisti amano trascorrere vacanze in completa autonomia, senza la necessità di allacciarsi alla corrente elettrica di strutture ricettive. I pannelli solari portatili per camper rappresentano una soluzione adatta per poter creare un’autonomia energetica sufficiente per godere della completa indipendenza.

Pannello Solare Portatile 12V

Con i pannelli solari portatili da 12 watt è possibile alimentare batterie. Come ad esempio quella dell’auto, barca, camper o le sempre più diffuse Power Station. Se ti interessano questo tipo di pannelli, qui puoi consultare alcune soluzioni interessanti

Pannello Solare Portatile trekking

Quando si pratica trekking potrebbe essere necessario disporre di un pannello solare portatile per ricaricare dispositivi fondamentali, come ad esempio lo smartphone. Tuttavia in questo ambito alcune caratteristiche sono più importanti di altre.

Infatti è consigliabile prendere in considerazione un pannello solare di piccole dimensioni non solo per il peso ridotto ma anche per le dimensioni di ingombro da chiusto dello stesso. In aggiunta è consigliabile selezionare i pannelli solari pieghevoli. I quali una volta aperti possono essere fissati allo zaino catturando energia anche quando stiamo camminando. Di seguito potrai consultare una raccolta di pannelli solari da trekking.

Pannello Solare Portatile Decathlon

Anche la famosa catena di negozi Decathlon, presenta una sezione dedicata ai pannelli solari portatili. Principalmente quelli dedicati al campeggio, al trekking e più in generale alle attività all’aria aperta. Le soluzioni più potenti al momento disponibili, non superano i 50W.

Pannello Solare Portatile, cos’è?

Per pannello solare s’intendono tutte quelle strumentazioni che integrano celle fotovoltaiche, per la conversione della luce in elettricità. Inizialmente questa tecnologia veniva prodotta esclusivamente nel formato di pannelli statici, per l’impiego privato oppure commerciale.

Col tempo, visto anche la grande diffusione commerciale. Sono state sviluppate soluzioni di nuova generazione, in grado di ridurre al minimo l’ingombro e risultare quindi portatili.

Che differenza c’è tra Pannello Solare e Pannello Solare Portatile?

Un pannello solare portatile, non differisce da un pannello solare tradizionale. Eccetto per le dimensioni. Infatti, i dispositivi portatili, sono composti da strutture più leggere, in alcuni casi pieghevoli o flessibili. Questi si prestano per essere impiegati nei viaggi, come sistemi di alimentazione temporanei, nelle baite di montagna ecc….

Come funziona il pannello solare portatile?

Chiunque, guardando un pannello solare, si sarà chiesto: ” Ma come funziona? In che modo riesce a produrre energia elettrica?”. Ogni pannello è composto da una lastra suddivisa in celle fotovoltaiche. Le quali a loro volta sono dotate di due strati di silicio.

Quando la luce impatta le celle, i fotoni generano un un campo elettrico. Il quale verrà indirizzato, tramite sbarre collettrici metalliche, ad una batteria. In base al sistema prescelto, l’energia potrà essere stoccata ed utilizzata direttamente tramite batteria.

Oppure immessa nella rete elettrica locale. Per utilizzare l’energia ricavata dai raggi solari, quindi sono necessarie diverse attrezzature di compendio come ad esempio:

Controller di Carica : Consente di regolare il flusso elettrico costante, tra le varie componenti del sistema. Scongiurando sovraccarico e danneggiamento delle attrezzature.

Inverter : Converte l’energia in corrente alternata e regola la tensione. Così da poter essere utilizzata contestualmente per alimentare strumentazioni elettriche, senza sbalzi di tensione.

Batteria : Accumula l’energia elettrica prodotta e consente l’utilizzo diretto della stessa. Indispensabile per la commutazione dell’energia solare in energia elettrica.

Perché scegliere un pannello solare portatile

Una delle motivazioni principali che spingono verso la scelta di un pannello solare portatile. Sicuramente è la mancanza o comunque l’impossibilità di accesso, ad una rete elettrica, per un determinato arco di tempo.

Parliamo di attrezzature progettate appositamente per semplificare le operazioni di ricarica elettrica. Compatte e performanti, applicabili a diverse situazioni ed esigenze. Come ad esempio l’escursionismo, il campeggio, trekking ecc.. Ma anche l’illuminazione di cantine o depositi, giardini, barche, camper ecc… Insomma tutte quelle situazioni dove difficilmente è possibile accedere alla rete elettrica tradizionale.

Pannello Solare Portatile : Quale scegliere?

Per operare una scelta oculata, prima di acquistare un pannello solare portatile, è bene considerare le principali caratteristiche che contraddistinguono questa particolare tipologia di prodotti.

Come sempre, il nostro consiglio è quello di prendere in considerazione i prodotti che rispondono alle proprie esigenze. Infatti come qualsiasi altra tipologia di strumentazioni, anche questa, presenta delle unicità. Che le rendono più o meno adatte a specifici impieghi.

Tipologie di Pannelli Solari

I Pannelli Solari, non presentano tutti le stesse caratteristiche. Infatti, a seconda del materiale e della tecnologia produttiva, possono variare l’efficienza e il prezzo di vendita. Di seguito, affrontiamo brevemente questi aspetti.

Monocristallini : Pannello realizzato con un wafer a struttura omogenea, frutto di un processo produttivo ottenuto chimicamente. Presenta un modulo a celle di silicio monocristallino. Cosa che offre le migliori specifiche in relazione alla conducibilità, effetto dell’allineamento perfetto degli atomi di silicio. Tipologia che genera un rendimento entro il range del 15% – 17% . Dove le celle sono di colore blu scuro e forma ottagonale.

Policristallini : Il wafer è organizzato in grani non omogenei. Derivazione di materiali di riciclaggio relativo a componenti elettronici, denominato scraps di silicio. Il quale verrà rifuso per ottenere una maggiore compattezza. Il rendimento si aggira entro il range del 14% – 16%. Le celle sono di un blu intenso e di forma quadra.

Film sottile amorfo : Cella fotovoltaica in silicio amorfo, creata depositando strati di silicio su un supporto, in genere vetro. I pannelli di questo genere acquisiscono meglio l’irraggiamento solare. Utilizzano inoltre meno materiale, per contro hanno costi produttivi contenuti. Il rendimento si aggira intorno al 8%-12%.

BiPV Technology : Acronimo di Building integrated Photovoltaic Technology. Integra il pannello direttamente in involucri edilizi, come tegole, vetro, ecc. Ma anche pannelli glass-to-glass. I quali potranno essere utilizzati per le finestre oppure le pensiline in vetro. Tipologia innovativa che permette di abbattere i costi e garantisce maggiore resa in termini energetici, ombreggiamento ma anche una integrazione esteticamente più lineare.

Dimensioni

Viene da se che per un pannello solare portatile, le dimensioni rappresentano parametro di valutazione importante. Per mezzo del quale è possibile determinarne la maneggevolezza, l’usabilità.

Pieghevoli : Come definito dal nome stesso, si tratta di pannelli solari o porzioni di questi, uniti insieme o racchiusi in un involucro pieghevole, per favorirne il trasporto. Molto pratici e performanti.

Flessibili : In alternativa ai Pannelli Solari Pieghevoli, troviamo anche quelli flessibili. Capaci di adattarsi alle esigenze di tutti coloro che devono integrarli in Roulotte, Camper, Barche e via dicendo.

Potenza di uscita

I Pannelli Solari Portatili, esprimono la potenza nominale in watt. Valore che determina la capacità energetica in condizioni standard. In base a questo parametro, è possibile comprendere quali tipologie di dispositivi elettronici sono ricaricabili.

Ad esempio con pannelli da 30W a 50W, è possibile alimentare dispositivi come Smartphone, Fotocamere, Tablet, Lettori MP3, Power Bank ecc.. Disponendo di una potenza maggiore, che supera i 60W è possibile alimentare Notebook, Droni e accumulare energia connettendo Power Station, Batterie ecc..

Connettività

Molti dei pannelli solari portatili, integrano un sistema di regolazione di carica, disponendo di porte per la connessione diretta a dispositivi. Infatti, le soluzioni più compatte, presentano uno e più porte USB. Mentre, i Pannelli più potenti, aggiungono alle Porte USB, anche uscite DC da 18V. Le quali consentono di connettere Batterie Auto, Notebook, Power Station ecc…

La combinazione ideale

Per massimizzare le funzionalità di un pannello solare portatile, è possibile combinarlo ad un power bank. Dispositivo che provvederà ad accumulare l’energia prodotta, garantendone l’utilizzo immediato o successivo allo stoccaggio.

Un power bank altro non è che una batteria portatile. Quindi è buona norma controllarne la capacità di accumulo non che la potenza di uscita. Con questo accessorio, è possibile garantirsi energia elettrica da utilizzare in un secondo momento. Ad esempio, di sera, quando i pannelli, non generano energia.

Quanto costa un pannello solare portatile?

Seppur difficile, rispondere a questa domanda, considerando le ampie possibilità offerte dal mercato. In generale il costo di un pannello solare portatile è determinato in massima parte dalle sue caratteristiche. I modelli più piccoli e dalla potenza ridotta, si possono acquistare per poche decine di euro. Le soluzioni pieghevoli e performanti, possono costare centinaia di euro.

Quanto costa un pannello fotovoltaico da 1000 watt?

Anche in questo caso, ardua è la risposta, viste le possibilità e le diverse tipologie di attrezzature in commercio. In questo caso entrano in gioco, oltre ai fattori sopra citati, anche altre componenti. Come ad esempio la tecnologia produttiva, il brand di riferimento ed il canale di distribuzione. Tutti fattori che contribuiscono alla formazione del prezzo finale.

Cosa posso alimentare con un pannello solare?

Un pannello solare è in grado di alimentare qualsiasi dispositivo che necessiti di energia elettrica. La tipologia di strumentazioni ricaricabili è determinata dalla capacità della potenza erogabile.

Pannelli solari di piccole dimensioni possono ricaricare quindi piccoli accessori, come ad esempio torce, orologi, radio ecc.. Quelli di dimensioni maggiori, riescono ad alimentare anche tablet pc, smartphone, droni, piccoli frigoriferi ecc…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *